Un anno nuovo di zecca

Eccoci con un po’ di ritardo ad augurare il buon anno … uno nuovo di zecca da cominciare, lasciamo perdere i buoni propositi perchè tanto duranto il tempo tra il 31 di dicembre e il 6 di gennaio :mrgreen:

Noi abbiamo finito e iniziato l’anno con una bella soddisfazione, contro tutti i pronostici (degli altri) e pure contro a chi ci aveva un po’ riso dietro .. la nostra idea di fare la cena di capodanno senza menù fisso e senza supplementi per spettacoli o karaoke è stata vincente, full booked. L’idea è stata apprezzata un po’ da tutti, abbiamo avuto tavoli di inglesi, spagnoli, italiani, norvegesi, russi e colombiani.

La gente ha potuto cenare presto con quello che voleva, è stata data la priorità ai bambini, , con una minicarta creata per l’occasione chiamata FRICANDINO, e hanno avuto il loro piatto prima degli adulti cosí che non si annoiassero e mentre gli adulti mangiavano i piccoli esseri umani hanno formato un partito trasversale, una piccola delegazione ONU che ha condiviso macchinine e camioncini sul pavimento con grande gioia mia e del cameriere, pare ci sia stata anche una piccola disputa tra il rappresentate Russo e quello Colombiano ma poi è finito tutto a tarallucci e vino.

Alle 11 e mezza avevano giá tutti cenato e si sono avviati ai posti prescelti per stappare la bottiglia e mangiare i 12 chicchi d’uva canonici per gli spagnoli, noi abbiamo offerto le lenticchie agli amici italiani che hanno cenato qui da noi e con cui abbiamo festeggiato a mezzanotte.

Non ci siamo dovuti sorbire orde di ubriachi che litigano per il karaoke, visto che qui la gente ha cenato sobria, ha bevuto poco perchè doveva guidare ed è andata ad ubriacarsi altrove.

Alle 2 abbiamo abbassato la serranda e siamo rimasti io e l’oste a finire lo spumante e a riderci addosso per questo anno cosí strano in cui abbiamo dovuto vivere controcorrente e abbiamo evitato di farci gli auguri per l’anno nuovo .. che non siamo superstiziosi, ma non si sa mai … visto l’esito degli auguri dell’anno passato :mrgreen:

Marta

Annunci

2 Risposte to “Un anno nuovo di zecca”

  1. !eppi niú iar¡

    il “niù iar” è iniziato bene … un cliente inglese ha scritto in un blog locale che il filetto di maiale servitogli per cena è il piatto più buono mai assaggiato in gran alacant … trionfo totale dello staffffffff fricandoso

  2. Felicissima per voi!!!
    Un abbraccio grande per il nuovo anno!!!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: